fbpx

Facoltà di Ingegneria eCampus: tutto quello che c’è da sapere

Indice dei contenuti

Vuoi intraprende un percorso di studi in Ingegneria?

Scegliere di studiare online presso la Facoltà di Ingegneria ad eCampus presenta l’opportunità di poter decidere di studiare dove vuoi e quando vuoi.

Questo è possibile grazie alla piattaforma online di eCampus, dove un tutor esperto segue ogni studente, favorendo così numerosi vantaggi.

Perché studiare online

La modalità di apprendimento online, meglio conosciuta come e-learning, rappresenta una grande vantaggio per diversi motivi.

Infatti tra i i vantaggi che offre iscriversi ad un corso di Laurea della Facoltà di Ingegneria online ad eCampus vi è la possibilità che permette agli studenti di poter scegliere luogo e momento per seguire le lezioni, ma non finisce qui.

Nello specifico:

  • Riduzione dei costi
  • Ritmo
  • Presenza di tutor
  • Immediatezza dei risultati
  • Apprendimento personalizzato

In conclusione, con la modalità innovativa permessa da eCampus è possibile accedere a corsi di Laurea adattati alle esigenze degli studenti piuttosto che scegliere il metodo tradizionale.

Come si accede?

Per ottenere l’accesso ad uno dei Corsi di Laurea della Facoltà di Ingegneria ad eCampus non è necessario sostenere nessun test di ammissione.

È sufficiente il conseguimento di un diploma di scuola secondaria superiore o di un altro titolo conseguito all’estero e riconosciuto idoneo secondo le norme vigenti.

I Corsi della Facoltà di Ingegneria

I corsi di laurea della Facoltà di Ingegneria dell’Università eCampus hanno nel dettaglio l’obiettivo di offrire a coloro che accedono all’Università le conoscenze e le competenze coerenti all’ambito e spendibili nel mercato del lavoro.

Ecco i corsi di laurea in dettaglio:

Triennale in Ingegneria Industriale Indirizzo Chimico (L-09)

Descrizione del Corso

Il corso di laurea in Ingegneria Industriale ad indirizzo Chimico (L-09) nasce fornisce i fabbisogni formativi delle imprese che partecipano all’attività di progettazione, realizzazione e gestione di impianti per processi chimici industriali, nei settori del tessile, dei coloranti, della chimica cosmetica, alimentare, per agricoltura e per attività biomediche.

Quindi ha lo scopo di integrare la formazione tradizionale dell’ingegnere industriale con elementi relativi alle tecnologie dei processi chimici inorganici e organici e dei fenomeni di trasporto, con considerazioni che si estendono fino ad aspetti relativi agli impatti ambientali, agli aspetti gestionali e alla valorizzazione delle risorse secondarie.

Gli obiettivi del Corso di Laurea

Le competenze e gli obiettivi che la Laurea Triennale in Ingegneria Industriale ad Indirizzo Chimico si pone di offrire sono:

  1. Comprensione del funzionamento dei processi chimici e dei relativi impianti anche nel settore Oil&Gas
  2. Capacità di scelta e progettazione di macchine e apparecchiature per impianti chimici industriali
  3. Ottimizzazione del funzionamento di impianti chimici e petrolchimici e dei relativi sottosistemi
Gli sbocchi professionali

Il laureato in Ingegneria Industriale ad Indirizzo Chimico può trovare impiego presso impianti e industrie chimich, nel settore della chimica tessile, dei coloranti, della chimica cosmetica e alimentare.

In alternativa impieghi nella chimica per agricoltura e per attività biomediche, società operanti nella manutenzione di impianti oppure società specializzate nella progettazione di impianti chimici e Oil&Gas.

Triennale in Ingegneria Industriale Indirizzo Veicoli Ibridi ed Elettrici (L-09)

Descrizione del Corso

Il corso di laurea in Ingegneria Industriale ad indirizzo Veicoli Ibridi ed Elettrici (L-09) è incentrato sui veicoli innovativi a trazione ibrida ed elettrica, con elementi volti al controllo e alla navigazione autonoma.

Il focus è sullo studio delle architetture del veicolo, delle macchine e convertitori elettrici, la visione e l’analisi delle immagini in un settore in forte sviluppo e dal sapore moderno e interdisciplinare.

Gli obiettivi del Corso di Laurea

Gli obiettivi della Laurea Triennale ad Indirizzo Veicoli Ibridi ed Elettrici riguardano:

  1. Comprensione del funzionamento dei veicoli elettrici e ibridi e della loro componentistica
  2. Possibilità di operare negli ambiti dei sistemi di controllo e conversione energetica
  3. Capacità ed adattabilità a riconvertirsi facilmente all’evolversi del panorama tecnico produttivo
Gli sbocchi occupazionali

Tra gli sbocchi del Corso vi sono impieghi in aziende per la progettazione e realizzazione di componentistica per veicoli innovativi a trazione elettrica o ibrida, impieghi nella produzione di sistemi di sensoristica per veicoli e sistemi a guida autonoma oppure ruoli di progettista o responsabile produttivo in aziende operanti nei sistemi per l’accumulo elettrico.

Nondimeno impieghi in società di progettazione specializzate nell’adozione di strumenti per la progettazione dei sistemi e per la simulazione del loro comportamento o impieghi in aziende specializzate nell’integrazione di sistemi di sensoristica, controllo e conversione energetica.

Triennale in Ingegneria Civile e Ambientale Indirizzo Paesaggistico (L-07)

Descrizione del Corso

Il Corso di Laurea in Ingegneria Civile e Ambientale ad indirizzo Paesaggistico (L-07) ha l’obiettivo di offrire ai propri studenti l’acquisizione delle competenze di base necessarie per lo studio delle materie più applicative tipiche dell’ingegneria civile e ambientale con particolare attenzione agli aspetti legati al paesaggio.

Gli obiettivi del Corso di Laurea

Nello specifico, gli studenti di Ingegneria Industriale ad Indirizzo Paesaggistico otterranno:

  1. Un’adeguata conoscenza dei metodi della matematica e delle altre scienze di base
  2. Capacità di utilizzare le tecniche e gli strumenti per la progettazione urbana
  3. Capacità di applicare i processi di controllo ambientale e per la tutela del paesaggio 
  4. Abilità di utilizzo degli strumenti di valutazione dell’impatto di soluzioni ingegneristiche nel contesto sociale e fisico ambientale
  5. Necessarie conoscenze riguardo i contesti aziendali e la cultura d’impresa nei suoi aspetti economici, gestionali e organizzativi
Gli sbocchi occupazionali

Le competenze professionali che acquisisce il laureato sono quelle necessarie ad operare nei contesti come libera professione, studi professionali e società di progettazione di opere, impianti e infrastrutture, uffici pubblici di progettazione, pianificazione, gestione e controllo di sistemi urbani e territoriali.

Inoltre aziende, enti, consorzi e agenzie di gestione e controllo ambientale e per la tutela del paesaggio o società di servizi per lo studio di fattibilità dell’impatto urbano e territoriale delle infrastrutture.

Triennale in Ingegneria Informatica e dell’Automazione Indirizzo Sistemi di Elaborazione e Controllo (L-08)

Descrizione del Corso

L’indirizzo Sistemi di Elaborazione e Controllo del corso di laurea in Ingegneria Informatica e dell’Automazione (L-08) si pone l’obiettivo di formare professionisti in grado di progettare, simulare, realizzare, gestire, validare e manutenere sistemi hardware e software complessi.

Gli obiettivi del Corso di Laurea

I laureati in Ingegneria Informatica e dell’Automazione nel dettaglio otterranno capacità e conoscenze di:

  1. Metodi della matematica e delle altre scienze di base
  2. Diverse modalità di applicazione dei modelli, delle tecniche e degli strumenti per la progettazione di componenti, sistemi e processi 
  3. Progettazione e comprensione del funzionamento dei più sofisticati sistemi di elaborazione
  4. Funzionamento di apparecchiature, di impianti e di sistemi di produzione, anche su grande scala
Gli sbocchi occupazionali

I contesti lavorativi permessi dal Corso di Ingegneria ad Indirizzo Sistemi di Elaborazione e Controllo riguardano principalmente aziende e industrie informatiche operanti negli ambiti della produzione hardware e software, industrie per l’automazione industriale e la robotica o operanti nell’area dei sistemi informativi e delle reti di calcolatori o di servizi informatici della Pubblica Amministrazione.

Anche imprese elettroniche, elettromeccaniche, spaziali, chimiche, aeronautiche in cui sono sviluppate funzioni di dimensionamento e di realizzazione di architetture complesse.

Triennale in Ingegneria Informatica e dell’Automazione indirizzo Droni (L-08)

Descrizione del Corso

In particolare nel Corso di Laurea della Facoltà di Ingegneria (L-08) sono affrontati la conoscenza, la progettazione e l’utilizzo dei Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto (SAPR), chiamati droni o Unmanned Aerial Vehicle (UAV). Nel contesto produttivo italiano appaiono di grande interesse le opportunità di lavoro che i laureati in Ingegneria Informatica e dell’Automazione possono trovare sia nel comparto produttivo sia in quello dei servizi di supporto e di consulenza.

Gli obiettivi del Corso di Laurea

Il Corso in Ingegneria ad Indirizzo Droni offre ai propri studienti:

  1. Capacità di applicazione dei metodi della matematica e delle altre scienze di base 
  2. Conoscenza delle diverse modalità di applicazione delle tecniche e degli strumenti per la progettazione di componenti, sistemi e processi 
  3. Competenze nel campo dello sviluppo e dell’applicazione di sistemi UAV
Gli sbocchi occupazionali

Gli ambiti lavorativi possibili per il laureato in Ingegneria ad Indirizzo Droni sono: industrie informatiche operanti negli ambiti della produzione hardware e software o per l’automazione industriale e la robotica, imprese operanti nell’area dei sistemi informativi e delle reti di calcolatori, imprese di servizi informatici della Pubblica Amministrazione.

Triennale in Ingegneria Informatica e dell’Automazione indirizzo Ingegneria Informatica e delle App (L-08)

Descrizione del Corso

L’indirizzo Ingegneria delle App del corso di Laurea in Ingegneria Informatica e dell’Automazione (L-08) della Facoltà di Ingegneria punta a formare professionisti capaci di progettare, simulare, realizzare, gestire e manutenere sistemi informatici e di controllo automatico, oltre ad abili sviluppatori e integratori di soluzioni hardware e software abilitanti l’Internet del futuro, quali Internet of Things, smartcities e smartgrids.

Gli obiettivi del Corso di Laurea

Gli obiettivi del Corso in Ingegneria Informatica e dell’Automazione, indirizzo Ingegneria delle App riguardano:

  1. Conoscenza le diverse modalità di applicazione dei modelli, tecniche e strumenti per la progettazione di componenti, sistemi e processi
  2. Conoscenze per svolgere esperimenti, condurre analisi e per organizzare e interpretare i dati a differenti livelli di aggregazione e sintesi
  3. Competenze nel campo della progettazione e implementazione di applicazioni su dispositivi mobili
Gli sbocchi occupazionali

Per quanto riguarda gli sbocchi professionali che consente il Corso spiccano industrie e aziende informatiche operanti negli ambiti della produzione hardware e software, industrie per l’automazione industriale e la robotica,  imprese operanti nell’area dei sistemi informativi e delle reti di calcolatori o  imprese di progettazione, produzione ed esercizio di apparati, sistemi e infrastrutture riguardanti l’acquisizione e il trasporto delle informazioni e la loro utilizzazione in applicazioni telematiche.

Triennale in Ingegneria Industriale Indirizzo Energetico (L-09)

Descrizione del Corso

Il Corso in Ingegneria Industriale ad Indirizzo Energetico (L-09) è volto a rispondere al crescente fabbisogno di energia da parte di tutti gli operatori economici, l’aumento della produzione energetica, la riduzione del costo dell’energia, la costanza nelle forniture e nell’approvvigionamento, la sicurezza degli impianti energetici e del processo chimico.

Gli obiettivi del Corso

Nello specifico il laureato apprende:

  1. Modalità di applicazione delle tecniche e degli strumenti per la progettazione di componenti, sistemi e processi
  2. Competenze nel disegno meccanico, nella meccanica applicata alle macchine, nella fisica tecnica e nella meccanica dei fluidi
  3. Capacità di comprendere il funzionamento dei processi chimici e dei relativi impianti anche nel settore Oil&Gas
Gli sbocchi occupazionali

Il laureato in Ingegneria Industriale, indirizzo Energetico, può lavorare sia nella libera professione sia nelle imprese manifatturiere o di servizi e nelle amministrazioni pubbliche.

Per esempio, aziende municipali di servizi, enti pubblici e privati operanti nel settore dell’approvvigionamento energetico e nella conversione dell’energia, aziende produttrici di componenti di impianti elettrici e termotecnici o studi di progettazione in campo energetico, dell’impiantistica chimica o Oil&Gas.

Triennale in in Ingegneria Industriale Indirizzo Gestionale (L-09)

Descrizione del Corso

Il Corso di Laurea punta a formare la figura dell’ingegnere gestionale (L-09), la quale è indispensabile in molte funzioni relative a qualsiasi realtà industriale: marketing, logistica, produzione, acquisti, servizi informatici, telerilevamento, risorse umane.

Gli obiettivi del Corso di Laurea

I laureati in Ingegneria Industriale, indirizzo Gestionale sviluppano:

  1. Conoscenze per svolgere esperimenti e analisi e per interpretare i dati
  2. Nozioni relative all’innovativa applicazione dei velivoli a pilotaggio remoto nel settore logistico e del telerilevamento
  3. Metodi della matematica e delle altre scienze di base 
Gli sbocchi occupazionali

I principali ambiti lavorativi del laureato sono:  imprese manifatturiere, di servizi e Pubblica Amministrazione per l’approvvigionamento e la gestione dei materiali.

In alternativa, il project management e il controllo di gestione, l’analisi di settori industriali, la valutazione degli investimenti e società specializzate nella gestione di sistemi di rilevamento per applicazioni civili, industriali e scientifiche.

Triennale in Ingegneria Civile e Ambientale Indirizzo Civile e Ambientale (L-07)

Descrizione del Corso

Gli insegnamenti specifici dell’indirizzo Civile e Ambientale (L-07) della Facoltà di Ingegneria consentono di acquisire competenze riguardo l’ingegneria sismica, il restauro delle costruzioni esistenti, il rilevamento del territorio e la progettazione di infrastrutture.

Oltre agli insegnamenti teorici, prevede seminari, indagini bibliografiche e sitografiche, elaborazione di progetti ed esercitazioni, analisi di materiali e prodotti audiovisivi, lavori di gruppo Attività con valenza di tirocinio formativo completano il percorso accademico.

Gli obiettivi del Corso di Laurea

Gli obiettivi prefissati dell’indirizzo sopracitato riguardano:

  1. Conoscenza dei metodi della matematica e delle altre scienze di base 
  2. Capacità di utilizzo delle tecniche e strumenti per la progettazione di componenti, sistemi strutturali e processi edilizi 
  3. Conoscenze riguardo i contesti aziendali e la cultura d’impresa nei suoi aspetti economici, gestionali e organizzativi
Gli sbocchi occupazionali

Oltre la libera professione, il laureato in Ingegneria ad Indirizzo Civile e Ambientale potrà trovare impiego presso imprese di costruzione di opere civili, società di progettazione di strutture e infrastrutture, uffici pubblici di progettazione e pianificazione, oltre a aziende, enti, consorzi e agenzie di gestione e controllo dei processi di costruzioni e servizi di ingegneria.

Modalità di esame

Per ogni esame sono presenti 8 appelli annuali, gli esami sono online e qualora sia prevista la presenza sono presenti sedi in tutto il territorio italiano.

Offerta in corso sul costo della retta annuale

Per iscriversi alla Facoltà di Ingegneria ad eCampus è in corso un’offerta che prevede un costo di € 2.890 (anziché € 3.090) per la retta annuale, comprese tasse e oneri.

E’ comunque possibile rateizzare l’intero importo fino ad un massimo di 5 rate.

Iscrizione tramite un Corso di Formazione da 30 CFU

Iscriviti ad un Corso di Formazione da 30 CFU specifico per il tuo corso di laurea per sostenere fino a 5 esami previsti nel corso di laurea triennale scelto e accedi direttamente al secondo anno!

Il costo previsto per il Corso di Formazione da 30 CFU è di € 1.300 e alla fine del corso puoi iscriverti direttamente al secondo anno del corso di laurea scelto.

In questo modo risparmierai sul costo della retta annuale del primo anno!

Vuoi saperne di più? Contattaci!

Facoltà di Ingegneria eCampus: tutto quello che c’è da sapere
Torna su